Home
    Redazione

    Opinioni - Succede da noi!

    Invia un commento / Deixe um comentário

    Il tuo indirizzo elettronico non sarà pubblicato. È obbligatorio riempire le caselle con asterisco. Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati. Non saranno pubblicati, altresì, link di altre pagine per evidenti difficoltà di controllo.


    O seu endereço de email não será publicado. Campos obrigatórios são marcados com *Não serão liberados comentários com ofensas, afirmações levianas, preconceito e linguagem agressiva, grosseira e obscena, bem como calúnia, injúria ou difamação. Não publicaremos links para outras páginas devido à impossibilidade de checar cada um deles. O comentário será publicado quando o moderador autorizar.


    mimmo leonetti | 2018-05-31 06:32:03

    L’italiano medio è oggi più povero rispetto a quando l’Italia ha aderito all’area dell’euro nel 1999. Il dolore è stato sopportato in modo sproporzionato da tanti giovani italiani, molti dei quali sono disoccupati o sono così scoraggiati che hanno scelto di non registrarsi nemmeno come disoccupati. Mattarella e gli osservatori europei che la pensano allo stesso modo vedono l’euroscetticismo di 5Stella e la Lega con orrore. Ma gli italiani hanno detto chiaramente che vogliono un cambiamento.

    Edizioni 2020

    +

    Edizioni 2019

    +

    Edizioni 2018

    +

    Edizioni 2017

    +

    Edizioni 2016

    +

    Edizioni 2015

    +