Home
    Redazione

    Vale la pena leggere...

    Invia un commento / Deixe um comentário

    Il tuo indirizzo elettronico non sarà pubblicato. È obbligatorio riempire le caselle con asterisco. Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati. Non saranno pubblicati, altresì, link di altre pagine per evidenti difficoltà di controllo.


    O seu endereço de email não será publicado. Campos obrigatórios são marcados com *Não serão liberados comentários com ofensas, afirmações levianas, preconceito e linguagem agressiva, grosseira e obscena, bem como calúnia, injúria ou difamação. Não publicaremos links para outras páginas devido à impossibilidade de checar cada um deles. O comentário será publicado quando o moderador autorizar.


    enrico blasi | 2019-12-31 11:55:37

    Io c'ero, ero un bambino, ma niente affatto distratto. Ricordo ogni persona, ogni gesto, ogni luogo. Tutto mi è familiare, vicino. Il racconto di Venceslao mi apre i cassetti dove ho custodito, nascosto, tutti questi anni i miei ricordi. Grazie Venceslao, mille grazie.

    Edizioni 2019

    +

    Edizioni 2018

    +

    Edizioni 2017

    +

    Edizioni 2016

    +

    Edizioni 2015

    +